Libreville: la città dei libri. Autori, Case editrici, blogger, spettacoli, mostre. A Cardano al Campo (VA) il 16 e 17 Luglio 2016.
Libreville: la città dei libri

Rossana Girotto, Dado Tedeschi, Beware the hares

girotto_tedeschi

Rossana Girotto Vive a Sesto Calende (Lago Maggiore) con la sua famiglia, desiderando di stare un po’ a Venezia e un po’ in Irlanda.  Lo scrittore Andrea G. Pinketts l’ha soprannominata La Poetrice.
Vincitrice di diversi concorsi letterari nazionali, scrive favole e racconti alcuni dei quali diventati una performance di tipo teatrale con narrazione, immagini e musica dal vivo.
Alcuni suoi racconti sono inseriti in alcune antologie, pubblicati sulla stampa locale, nazionale ed internazionale; la poesia Calendar e il reportage di viaggio My Ireland sono apparsi sulla rivista Ireland of the welcomes edita dal Bord Failtè (Ente Nazionale del Turismo Irlandese). Suoi articoli e racconti appaiono nella rivista Intentions della Oscar Wilde Society di Londra, di cui è membro.
Nel 2014 ho vinto il Giallo Stresa e il suo racconto Negatité è stato pubblicato sul Giallo Mondadori n.1356.
Nel 2015  sono uscite le antologie Delitti di Lago, legata al Giallo Stresa 2014, con il suo racconto Sepolcri imbiancati ed ExpoNovels con il racconto L’alfabeto del lago.

Dado Tedeschi Dado Tedeschi nasce a Verona nel 1967, è attore, comico, autore e insegnante., in tv si è visto poco (giusto un paio di puntate di “colorado cafè” e “mai dire”) ma i suoi spettacoli (soprattutto “Conati d’amore” e “io e Bridget”) hanno girato tutti i locali e teatri d’Italia con centinaia di repliche. E’ stato autore del Mago Forest e di Flavio Oreglio. Ha formato decine di comici, tra cui Baz e i Turbolenti. Di recente è stato protagonista di una 36 ore di cabaret, in cui per un giorno e mezzo non ha mai lasciato il palco. Non un record ma una bella impresa.

Beware the hares Due lepri libere ed errabonde, girovaghe nella musica tradizionale (e non ) d’Irlanda, Scozia, Bretagna, Inghilterra ed America.
Dopo anni di collaborazione nel Collettivo Musicale Polverfolk, Lila e Duilio decidono di formare insieme un duo acustico di musica folk irlandese, scozzese, bretone ed americana.
Decidono di chiamarsi BEWARE THE HARES (“attenti alle Lepri”) onorando la comune passione per questi animali, il loro spirito di libertà ed indipendenza e la loro anima boschiva. Le loro creazioni originali profumano di terre torbate, di pioggia, di ribellione, di amore e di dolce malinconia; ispirati dalla comune  emotività, Lila e Duilio nel loro concerto trasportano gli spettatori in un viaggio per terre calorose e vitali.

IL READING MUSICALE Rossana Girotto, Dado Tedeschi e Beware the hares presentano un reading musicale accompagnato da aperitivo letterario

In programma a Libreville Domenica 17 Luglio 2016 alle ore 19:00 (Circolo Quarto Stato – Via Vittorio Veneto 1)