laura_mast

E’ un giorno buio per il mondo della cultura e dell’associazionismo. E’ un giorno buio per l’Italia!

La “nostra” Sindaca Laura Prati ci ha lasciati, a seguito degli assurdi ed inaccettabili fatti del 2 Luglio. 

C’è immenso dolore, c’è tanta rabbia! 

Laura è stata colpita perché ha fatto rispettare le regole dello stato civile, ribadendo un principio: quello della legalità.  

Laura, un’Amministratrice con la “A” maiuscola, determinata, onesta e trasparente, che dedicava tutto il suo tempo alla Città, per il “bene comune”.

Laura che si batteva per i diritti civili. 

Laura che si batteva per le pari opportunità e per le donne. 

Laura che riteneva la Cultura di primaria importanza per il rilancio di Cardano al Campo.

Eravamo sulla stessa lunghezza d’onda, ci credevamo davvero!  Vedevamo insieme la cultura come una grande opportunità.

Vogliamo ricordarla con una sua ultima telefonata, dove ci manifestava il suo entusiasmo per i successi raggiunti insieme e la sua determinazione nel continuare a percorrere questa strada.

Vogliamo ricordarla per la sua dolcezza e la sua determinazione.

Che il suo ricordo sia un vero esempio per l’ITALIA, quella GIUSTA! 

Ciao Laura resterai per sempre nei nostri cuori!

L’associazione ATRATTI, in questo momento di grande dolore, è vicina a Pino, ai bimbi e a tutti i suoi cari.